La Sardegna secondo l’Associazione Delfino

La Sardegna secondo l’Associazione Delfino

A partire da settembre 2015 e fino al giugno 2016 l’Associazione Delfino ONLUS di San Gavino Monreale riprenderà l’attività sociale a favore delle persone con disabilità, con l’avvio di due nuovi laboratori, uno di recitazione e uno di pittura, strettamente connessi tra loro. Una parte del laboratorio di pittura, guidato dal pittore sangavinese Marco Pascalis, sarà infatti dedicata all’elaborazione, da parte degli stessi ragazzi,della scenografia necessaria allo spettacolo teatrale.
Dal 2007 in poi, circa una ventina di ragazzi dell’Associazione Delfino (nata del 2003) si sono più volte cimentati in esperienze sia teatrali che artistico-pittoriche, ottenendo grandi risultati: socializzazione, integrazione, divertimento e libera espressione della propria creatività e delle proprie emozioni sono tra degli ingredienti principali di questi progetti tutti dedicati alle persone con disabilità.
Ma il traguardo maggiore è soprattutto il momento finale dei laboratori, quanto, attraverso l’esposizione dei loro lavori o la recitazione a teatro davanti a un pubblico i ragazzi della Delfino ONLUS presentano i frutti del proprio lavoro a tutta la comunità. Ciò era già avvenuto, ad esempio, nell’anno 2009-2010, con la commedia “Una scuola plurigalattica”, messa in scena dai ragazzi nel teatro comunale di San Gavino Monreale, e con la mostra di pittura presentata al museo “Le due Fonderie” nel giugno 2010.
Stavolta, a caratterizzare i due laboratori sarà un unico tema: la Sardegna. I quadri realizzati dai ragazzi dovranno avere come soggetto un aspetto particolare della terra e della cultura sarda, visto e interpretato secondo la loro sensibilità, come spiega il titolo del progetto finanziato dalla Fondazione Banco di Sardegna: “La Sardegna secondo noi”. Alla Sardegna sarà anche dedicata lo spettacolo teatrale in cui ragazzi con disabilità, educatori e accompagnatori, volontari e familiari si cimenteranno con la guida di Simonetta Concu e l’aiuto di alcuni tirocinanti.

Oltre alla pittura, al teatro e alla scenografia, il programma di quest’anno della Delfino ONLUS comprenderà, come ogni anno, momenti di attività motoria e sportiva (con la Delfino Sport, esistente dal settembre 2012), la cura dell’area verde in piazza Giovanni XXIII e dell’orto sinergico “del Sorriso”, un nuovo laboratorio creativo e di ricamo guidato dalla Sig.ra Chiara Atzori e da Erica Concas e un paio di gite verso alcuni siti archeologici in Sardegna.
Per coloro che avessero voglia di unirsi al gruppo e di partecipare al progetto e alle varie attività che si svolgeranno presso la sede dell’Associazione Delfino ONLUS in piazza Giovanni XXIII, ecco il calendario:

Ogni lunedì, dalle 16.300 alle 18.30: Attività teatrale con Simonetta, Claudia e Angelita
Ogni martedì, dalle 16.30 alle 18.30: Laboratorio di pittura con Marco Pascalis ed Erica
Ogni giovedì, dalle 16.30 alle 18.30: Attività sportiva (al capannone polivalente di San Gavino Monreale)
Ogni venerdì, dalle 16.30 alle 18.30: Laboratorio creativo e di ricamo con la Sig.ra Chiara Atzori e con Erica (fino al febbraio 2016) e laboratorio di pittura-scenografia con Marco Pascalis, Erica, Simonetta, Claudia e Angelita.